logo FCI Trento
Stagione 2024

La Rappresentativa Mtb sfiora il podio con Azzetti a Scansano

Prima trasferta della stagione per la Rappresentativa Trentina di mountain bike, che domenica 26 maggio ha preso parte alla seconda prova della Coppa Italia Giovanile di mountain bike, andata in scena a Scansano, in provincia di Grosseto, su un percorso particolarmente tecnico, in una giornata caratterizzata dal primo grande caldo della stagione.

Gli atleti della Rappresentativa Trentina impegnati nella gara di Scansano
Gli atleti della Rappresentativa Trentina impegnati nella gara di Scansano

La squadra del Comitato di Trento della Federciclismo, guidata dai tecnici Paolo Alverà e Luca Tonazzolli, ha raccolto buoni piazzamenti. Nella gara toscana, Nicole Azzetti ha mancato per poco l’appuntamento con il podio. La biker di Ala tesserata per il team Four Es Racing, protagonista di un’ottima prima parte di stagione, si è classificata quarta nella prova riservata alle Allieve 2° anno, vinta dalla bresciana Elisa Bianchi.
A Scansano ha conquistato un posto nella top 10 anche l’alfiere del team Bike Movement Marco Soddu, che si è classificato decimo nella prova riservata agli Esordienti 2° anno, mentre tra gli Esordienti 1° anno Mattia Carli (Polisportiva Oltrefersina) ha chiuso 23° nell’ordine d’arrivo.

Tornando alle categorie femminili, c’è da segnalare anche il 15° posto di Lisa Fumanelli (Bike Movement) tra le Esordienti 2° anno, mentre Christian Tonazzolli (Bike Movement) ha tagliato il traguardo per 17° nella gara Allievi 1° anno, che ha visto schierato ai nastri di partenza anche Marco Valcanover (Polisportiva Oltrefersina). Quest'ultimo, però, è stato messo fuori causa da un guasto meccanico già nelle prime fasi della corsa.
Al via, infine, anche l’allievo del secondo anno Sirio Bortolato (Polisportiva Oltrefersina), 24° nella propria categoria.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Cerca nelle news