logo FCI Trento
Stagione 2024

Progetto Abilità Italia: i risultati della tappa di Pergine

Ha preso il via da Pergine Valsugana l’edizione 2024 del Progetto Abilità Italia, challenge riservata agli Esordienti 1° e 2° anno che mette in palio due pass (uno per categoria) per i Campionati Italiani Giovanili di ciclismo su strada, in programma il 7 luglio prossimo a Marginone, in Toscana. La prima delle tre tappe in calendario ha avuto luogo giovedì 2 maggio a Pergine Valsugana, con l’organizzazione affidata alla Polisportiva Oltrefersina.

Il progetto ha il nobile scopo di limitare l’abbandono nelle categorie a cui è rivolto, consentendo ai ragazzi in fase di maturazione, in possesso di elevate abilità tecniche, di prendere parte ad un campionato italiano. L’iniziativa si propone inoltre di orientare la preparazione verso le abilità tecniche in bicicletta, ancora molto importanti tra i 12 ed i 14 anni d’età.
La tappa di Pergine Valsugana, complici le condizioni meteo che hanno impedito lo svolgimento della prova all’aperto, è andata in scena all’interno del Palaghiaccio. Gli atleti si sono confrontati in una gimkana sprint. Tra gli Esordienti 1° anno il miglior tempo è stato fatto segnare dal portacolori della Polisportiva Oltrefersina Mattia Carli (31”4), seguito in classifica da Lorenzo Andreatta dell’Unione Ciclistica Valle di Cembra (32”2) e da Nicolas Botticchio del Club Ciclistico Forti e Veloci (33”1), mentre tra gli Esordienti 2° anno ha primeggiato Mirko Vicentini dell’Unione Ciclistica Valle di Cembra (24”3 il suo tempo finale), con Martin Oss Papot (Polisportiva Oltrefersina) e Diego Pasquazzo (Lagorai Bike) secondo e terzo.

Le altre due tappe del Progetto Abilità Italia 2024 si terranno sabato 25 maggio a Cles (con l’organizzazione affidata all’Unione Ciclistica Valle di Non) e giovedì 13 giugno a Zambana Vecchia, grazie all’appuntamento proposto dal Gruppo Ciclistico Zambana.
Nella mattinata di giovedì 2 maggio, prima della prova del Progetto Abilità Italia, Pergine Valsugana ha ospitato anche l’iniziativa “Bicimparo Kinder Joy of Moving”, indetta dalla Federciclismo nazionale in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione. L’attività promozionale ha visto coinvolte le classi aderenti al Progetto Sicuri in Bicicletta e si è svolta negli istituti scolastici Pergine 1 e Pergine 2, grazie alla preziosa sinergia tra Federazione Ciclistica Italiana, Polizia di Stato e Polisportiva Oltrefersina.

Successivamente è stata svolta anche una gara d’abilità riservata ai Giovanissimi (7-12 anni), dalla quale sono usciti i nomi dei quattro atleti che rappresenteranno il Trentino nella fase nazionale di "Bicimparo", in programma a Tarvisio nel mese di giugno, in occasione del Meeting Nazionale di Società per Giovanissimi.

Le classifiche della prima tappa del Progetto Abilità Italia

Classifica Esordienti 1° anno
1. Mattia Carli (Polisportiva Oltrefersina) 31”4
2. Lorenzo Andreatta (Uc Valle di Cembra) 32”2
3. Nicolas Botticchio (Cc Forti e Veloci) 33”1
4. Federico Brugnara (Gc Zambana) 35”9
5. Fabio Mattivi (Uc Valle di Cembra) 38”8
6. Nicole Delucca (Gs Lagorai Bike) 38”8
7. Antonio Grosso (Gc Zambana) 52”8

Classifica Esordienti 2° anno
1. Mirko Vicentini (Uc Valle di Cembra) 24”3
2. Martin Oss Papot (Polisportiva Oltrefersina) 28”0
3. Diego Pasquazzo (Gs Lagorai Bike) 28”0
4. Giovanni Battista Rinaldi Lenzi (Gs Lagorai Bike) 28”4
5. Matteo Pojer (Uc Valle di Cembra) 34”5
6. Gianluca Bernardi (Polisportiva Oltrefersina) 39”7
7. Samuele Oss Pegorar (Polisportiva Oltrefersina) 39”9
8. Davide Bernardi (Polisportiva Oltrefersina) 44”5

Classifica generale dopo la 1ª tappa – Esordienti 1° anno
1. Mattia Carli (Polisportiva Oltrefersina) p. 15
2. Lorenzo Andreatta (Uc Valle di Cembra) p. 12
3. Nicolas Botticchio (Cc Forti e Veloci) p. 10
4. Federico Brugnara (Gc Zambana) p. 8
5. Fabio Mattivi (Uc Valle di Cembra) p. 6
6. Nicole Delucca (Gs Lagorai Bike) p. 4
7. Antonio Grosso (Gc Zambana) p. 3

Classifica generale dopo la 1ª tappa – Esordienti 2° anno
1. Mirko Vicentini (Uc Valle di Cembra) p. 15
2. Martin Oss Papot (Polisportiva Oltrefersina) p. 12
3. Diego Pasquazzo (Gs Lagorai Bike) p. 10
4. Giovanni Battista Rinaldi Lenzi (Gs Lagorai Bike) p. 8
5. Matteo Pojer (Uc Valle di Cembra) p. 6
6. Gianluca Bernardi (Polisportiva Oltrefersina) p. 4
7. Samuele Oss Pegorar (Polisportiva Oltrefersina) p. 3
8. Davide Bernardi (Polisportiva Oltrefersina) p. 2

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Cerca nelle news